Caricamento Eventi

Paolo Rossi
Il re anarchico e i fuorilegge di Versailles
7 | 17 giugno

7 | 17 giugno

TieffeTeatro Milano

presenta

Il re anarchico e i fuorilegge di Versailles

prima nazionale

Scritto e diretto da: Paolo Rossi
Con: Paolo Rossi, Lucia Vasini e cast in via di definizione
regia di Paolo Rossi
produzione TieffeTeatro Milano

Ancora una tappa dell’ ormai lungo percorso di Paolo Rossi attorno al “pianeta” Moliere. Lo spettacolo prodotto dal Teatro Menotti, già dal titolo tra Pirandello e Lina Wertmuller, racconta la straordinaria visione teatrale di un autore attore sempre in bilico tra il dentro e il fuori scena, tra il personaggio, l’attore e la persona. Paolo Rossi, qui ancora assieme alla storica e straordinaria compagna di sempre Lucia Vasini, dirige una compagnia di attori e musicisti. Lo sfondo è ancora Versailles, le parole e gli intrecci “molierani” ancora si incrociano con le visioni del tempo presente, la storia è sempre la stessa, ovvero quella del conflitto tra il potere e i “fuorilegge”, tra il teatro e la vita.

“…Lui aveva la fortuna di recitare a Versailles, ma solo lì, che significa che fra i suoi spettatori c’erano anche i bersagli della sua satira». Così improvvisava sul conflitto tra teatro e potere. «Io cercavo un manifesto di lavoro – continua Rossi – e Molière me lo ha dato: mette in scena se stesso, il personaggio e la maschera. L’improvvisazione è una disciplina militare. Lui voleva fare l’attore drammatico e invece gli veniva meglio fare il comico, e con tutto il dovutissimo rispetto, l’associazione c’è»
(da un’intervista di Paolo Rossi su Moliere)

giugno
07 2018

Dettagli

Dal: 7 giugno
Al: 17 giugno
Categorie Spettacolo: